Jump Regolamento

 
CHI E COSA PUÒ PRENDERE PARTE AL RALLY

Può partecipare qualsiasi persona che abbia compiuto il diciottesimo anno di età e che sia regolarmente iscritto.

Veicoli solo di cilindrata inferiore o pari a 50cc, regolarmente omologati, revisionati e assicurati secondo la legge. Consentiti anche mezzi a 3/4 ruote, purché rispettino la cilindrata.

Ammessi tutti i modelli e le tipologie di bicicletta: classica, tandem, e-bike, tricicli..

REGOLE
VIETATO utilizzare l’autostrada.
PERCORSO: i partecipanti, oltre a rispettare il luogo di partenza e di arrivo avranno quattro passaggi obbligati (check point): Siena, Pesaro, Fano e Perugia. Le coordinate precise verranno comunicate agli iscritti.
La scelta delle strade tra un check point e l’altro è affidata ai concorrenti.
TEMPISTICA: la durata totale dell’evento è di 1 giorno. Alle 22 del giorno successivo alla partenza verranno  chiusi gli arrivi.
GOLIARDIA: per permettere al rally di essere “crazy” è fondamentale che i partecipanti e i propri motocicli  siano abbigliati e accessoriati con elementi goliardici.
ASSISTENZA TECNICA: non sono previsti assistenza tecnica o recupero durante la manifestazione.

 

! PARTENZA DIFFERENZIATA !
Primo evento Brados in cui avrà luogo una partenza differenziata a seconda del mezzo scelto. I primi a partire saranno gli impavidi con le bici e i “ciclomotori monomarcia” (Ciao, Bravo, Si, Grillo ecc..); qualche ora più tardi partiranno tutti gli altri! Gli orari precisi verranno comunicati in prossimità dell’evento.

QUANDO E DOVE
L’evento avrà luogo il 1/10/2021.
Partenza da Follonica il 1/10/2021 (orario e coordinate precise sotto data).
Arrivo nello stesso luogo della partenza il 2/10/2021 entro le 22:00.

ASSISTENZA
Come lo spirito dell’evento impone, ogni partecipante dovrà essere in grado di provvedere a sé stesso in caso di difficoltà. Le possibili avarie e gli imprevisti dovranno essere gestiti in autonomia o con l’aiuto degli altri concorrenti. Non è prevista alcuna forma di recupero.

RESPONSABILITÀ
L’associazione Brados, che organizza il Jump Rally, non si fa carico di nessun tipo di responsabilità in caso di incidente, anche grave, avvenuto durante la manifestazione stessa.
Ogni partecipante è responsabile di se stesso nei confronti delle leggi vigenti e del Codice della Strada.
A tal fine ogni veicolo dovrà essere regolarmente omologato, revisionato e assicurato secondo le norme vigenti.

ATTENZIONE

Si consiglia di partire con abbigliamento, attrezzature e condizioni del proprio mezzo adeguate; garantitevi un minimo di autonomia per far fronte a qualsiasi imprevisto.

Decidendo di partecipare ogni pilota dichiara di essere cosciente della lunghezza e della specificità della prova con possibili condizioni climatiche difficili (notte, freddo, pioggia, vento, caldo intenso ecc).

Inoltre è consapevole che è necessaria una preparazione ed una reale capacità d’autonomia personale sollevando la BRADOS asdc e terze parti da qualsiasi tipo di responsabilità per problemi medici e tecnici che potrebbero accadere durante la manifestazione.